Caderzone Terme

| Val Rendena Trentino

LA BUONA TAVOLA: le nostre ricette

Nelle aziende di Caderzone si pratica agricoltura e zootecnia rigorosamente biologica che origina latte e prodotti caseari di assoluta qualità:

Pùlenta di patati (polenta di patate)

Ingredienti per 4 persone

- 3 patate medie per persona

- 2 etti di spressa tagliata a scaglie sottili

- 3 cucchiai di lardo macinato

- ½ cipolla tritata

- burro

Lessare le patate e schiacciarle con il pestello. Mettere nel paiolo il burro con il lardo e la cipolla tritata e soffriggere il tutto. Aggiungere le patate e mescolando anche la spressa fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Dopo alcuni minuti servire ben caldo.

Pastroc (pasticcio)

Ingredienti per 4 persone

- 3 patate medie a persona

- 3 etti di spressa tagliata a scaglie sottili

- 2 etti circa di fagiolini

- 2 etti di pancetta arrotolata tagliata a piccoli dadini

- 1 cipolla tritata

- burro

Lessare le patate e i fagiolini, poi schiacciare con il pestello il tutto e aggiungere la pancetta precedentemente rosolata con il burro e la cipolla e anche la spressa. Mescolare con energia il tutto finché tutti gli ingredienti si sono amalgamati bene. Servire il tutto molto caldo.

Fragaròi

Ingredienti per 4 persone

- acqua e latte

- farina bianca

In una pentola scaldare l'acqua e il latte. Mettere la farina in una ciotola e inumidirla con dell'acqua o del latte formando dei piccoli grumi. Mettere questo composto un po' alla volta nella pentola e far cuocere per poco tempo. Questa minestra era molto usata dai nostri nonni.

Torta di erbe

Ingredienti per il ripieno:

- 1 kg di erbe coste

- 200 gr di burro

- 2 uova

- 3-4 cucchiai di pangrattato

- alcuni amaretti (4 o 5)

- 1 bicchierino di grappa

- 100 grammi di zucchero

- sale

Ingredienti per la pasta:

- 500 gr di farina

- 200 gr di zucchero

- 200 gr di burro

- 2 uova

- lievito

- poca grappa

Preparate il ripieno con le erbe coste (biete) cotte, asciugate e tagliate a striscioline sottili. Una volta passate nel burro a fuoco lento e raffreddate, si amalgamano le uova ed il pangrattato, alcuni amaretti ed un bicchierino di grappa, lo zucchero ed un pizzico di sale. Una volta preparata la pasta si pone in una teglia imburrata e la si riempie con il ripieno di erbe e si completa con strisce di pasta prima di mettere in forno a 190°C per un'ora. A cottura ultimata coprite con un po' di zucchero a velo. Una variante di questa ricetta prevede tra gli ingredienti anche l'uva sultanina.

Torta di fregolòti

È un torta che si "sgrana" in bocca, energetica, dal gusto semplice e burroso. Il termine "Fregolòti" sta a significare che si tratta di una torta che si sbriciola in modo irregolare formando piccoli grumi.

Ingredienti per otto persone:

- 250 g di farina bianca

- 250 g di zucchero, 250 g di burro

- 250 g di mandorle

- 1 tuorlo

- latte q.b.

- 1 bicchiere di mandorle e pinoli a fettine

- sale, una presa

Si mescolano sulla spianatoia la farina, il burro, lo zucchero, le mandorle macinate, riducendo l'impasto con le mani in "fregoloti", cilindretti, palline e briciole. Si pone l'impasto di "fregolòti" in una catinella, si aggiungono il tuorlo, un po' di latte, lo zucchero e il sale. Si mescola il tutto con una forchetta, badando di non disfare i "fregolòti". Si pone il tutto in una tortiera con carta da forno - lo spessore deve essere di 2 cm circa - e si cosparge con le mandorle e i pinoli tagliuzzati, infornando a 180° per 40'.

Eventi

    All rss feed url Rss Feed

    Newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter: ti informeremo su novità, manifestazioni ed eventi a Caderzone ed in Val Rendena!

    Cerca nel sito...

    Un comodo e veloce tool di ricerca nei contenuti del sito di Caderzone.

    Caderzone Terme

    | Val Rendena Trentino

    ©2008 Comune di Caderzone
    piva 00293350229
    MADE IN KUMBE